Le esposizioni in colonia
 
Denis Rabaglia Piero Marino

24 aprile 2010 un sabato speciale



L’associazione ha riservato, agli amanti dell’arte cinematografica, un incontro con il regista italo–svizzero

Denis Rabaglia

di Martigny.

L’artista si racconta...

Parla delle sue origini, della sua vocazione e quindi dei suoi due ultimi film.

"Azzurro" con l’attore Paolo Villaggio, film campione d'incassi in patria e più volte premiato all’estero.

Parla anche del lungometraggio "Marcello Marcello" ambientato in Italia.

Segue un interessante dibattito che continua anche durante il rinfresco.

Denis ci fa omaggio della sua dedica, che oggi risplende nella nostra Colonia.

rabaglia


Il manifesto del film "Da Azzurro a Marcello"





Denis Rabaglia dedica il suo manifesto alla Colonia
Visita di Denis Rabaglia alla Colonia italiana di Sion
Comitato organizzativo: Vincenzo Conti, l'artista Denis Rabaglia, Rossana Errico (agente consolare), Piero Marino, Domenico Mesiano (presidente del Comites)


↑ ritorno



L'opera d'arte di Piero Marino per la Colonia italiana



Un dipinto con un significato profondo che rappresenta il percorso degli italiani, che oggi si trovano in Vallese. Un'interpretazione personale dell'artista, ricordi d'infanzia, del mare e della gioia di vivere.

Sullo sfondo del dipinto intravediamo la meta del viaggio, Sion con i suoi castelli, le vigne, la Sionne che raggiunge il mare Ionio passando nel Rodano, un matrimonio d'acqua, come lo chiama Piero Marino. E il Sempione come passaggio verso una nuova vita e come il legame con la propria terra d'infanzia.

Un dipinto che risplende nella Colonia italiana e che rappresenta i racconti di una storia vera e che non fa dimenticare l'amata patria.

Nell'ambito delle festività del 60esimo anniversario della Colonia,

Piero Marino
esporrà i suoi dipinti dal
3 al 9 novembre 2018


alla Colonia italiana di Sion. È possibile visitare l'esposizione in compagnia dell'autore.

pieromarino
×
pieromarino


Il dipinto nella sala della colonia





Il dipinto di Piero Marino nella sala
Dipinto sui due muri a destra e a sinistra
Si integra perfettamente nell'ambiente gioioso della Colonia


↑ ritorno